Tumori: in Europa gli italiani sopravvivono di più

Categories: Salute

Secondo il rapporto State of Health in the Eu: Italy. Country Health Profile 2019, nel nostro Paese i tassi di sopravvivenza a 5 anni dalla diagnosi di malattie oncologiche sono più elevati rispetto alla media europea.

L’OCSE e l’Osservatorio Europeo delle Politiche e dei Sistemi Sanitari, in collaborazione con la Commissione Europea, hanno studiato la popolazione che ha ricevuto diagnosi oncologica tra il 2010 e il 2014.

Il trend positivo è confermato anche dal rapporto annuale 2019 dell’Aiom   (Associazione Italiana di Oncologia Medica) soprattutto per quanto riguarda i tumori genitourinari; nel caso del tumore della prostata in Italia la sopravvivenza è del 92% contro una media UE dell’83%.

I tumori di rene e vescica hanno una sopravvivenza a 5 anni in Italia rispettivamente del 71% e 79% contro una media europea del 61% e 69%.

Il tumore del testicolo invece ha un tasso del 91% vs 89%.

Il cancro della prostata è divenuto nell’ultimo decennio il più diagnosticato nella popolazione maschile (37.000 casi nel 2019). La maggior parte di essi è diagnosticato prima dello sviluppo dei sintomi attraverso lo screening spontaneo con il dosaggio del PSA e l’esame digitorettale, l’ecografia prostatica e la biopsia sotto guida ecografica. Questi numeri sono il risultato dell’aumentata sensibilità della popolazione maschile alla prevenzione urologica.

Nel caso dei tumori di rene e vescica, l’assenza di marker e screening validi su larga scala, rende la visita urologica un presidio fondamentale per una diagnosi precoce.

Questi dati fanno riflettere su quanto il Sistema Sanitario Nazionale sia un modello efficace che permette l’accesso alle migliori cure ai pazienti oncologici.

Tra le criticità del sistema resta un divario e una mancanza di omogeneità tra i modelli di assistenza regionali, un problema che ha tra le soluzioni l’incremento e la promozione di campagne di prevenzione sul territorio nazionale.

INFORMATIVA COOKIE POLICY: Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Questi cookie sono automaticamente bloccati e il funzionamento del sito non è garantito senza aver accettato. ACCETTA per proseguire la navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la COOKIE POLICY.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi